INTERMEDIAZIONE LINGUISTICA

DIRITTI UMANI

CONSULENZE

ORIENTAMENTO LINGUE

FORMAZIONE

PARI OPPORTUNITÀ

ACCOMPAGNAMENTO

MEDIAZIONE DEI CONFLITTI

INTERCULTURA

EDUCAZIONE INTERCULTURALE

MEDIAZIONE INTERCULTURALE

INCLUSIONE

IMMIGRAZIONE

INTEGRAZIONE

IMMIGRAZIONE INTEGRAZIONE INCLUSIONE MEDIAZIONE INTERCULTURALE INTERMEDIAZIONE LINGUISTICA EDUCAZIONE INTERCULTURALE INTERCULTURA MEDIAZIONE DEI CONFLITTI ACCOMPAGNAMENTO FORMAZIONE ORIENTAMENTO LINGUE CONSULENZE PARI OPPORTUNITÀ DIRITTI UMANI

Dieci anni della Cooperativa SaveraGIORNATE PER L’INTERCULTURA

BOLZANO19 - 20 - 21 NOVEMBRE 2019

Giornate per l’intercultura – Dieci anni della Cooperativa Savera BOLZANO 19, 20, 21 novembre 2019

Martedì 19 novembre “Parole per imparare”– mediazione culturale a scuola, Centro Culturale Claudio Trevi, ore 9.00-12.30

Mercoledì 20 novembre “Parole per ascoltare”– mediazione come rete territoriale, Sala di rappresentanza del Comune, ore 15.00

Giovedì 21 novembre “Parole tra mondi” – mediazione, culture, mondo, Biblioteca delle culture del mondo, ore 16.00


E’ con piacere che invitiamo ad un momento importante per la nostra cooperativa: quest’anno compiamo 10 anni!

Sarà un’occasione di riflessione sul lavoro svolto, sugli obiettivi raggiunti, sul fondamentale contributo che la mediazione interculturale è stata in grado di dare ai processi di integrazione dei cittadini e delle cittadine con background migratorio. Negli ultimi decenni gli spostamenti si sono sempre più diversificati e nuovi Paesi sono entrati nella geografia dei luoghi di partenza. I motivi delle migrazioni cambiano, si aggiungono alla complessità delle ragioni che inducono le persone a lasciare il proprio Paese. Le pratiche della mediazione interculturale sono fluide, si trasformano e vanno rielaborate a seconda dei diversi significati culturali che i migranti portano con se. E’ compito della società accogliente rispondere a questi cambiamenti, sia quelli che si manifestano attraverso l’immigrazione, sia quelli generati al suo interno con le seconde generazioni.

Nel corso degli appuntamenti intendiamo dare il nostro contributo, raccontare e raccogliere esperienze.

Chi siamo e cosa facciamo

La cooperativa SAVERA fonda le sue radici nell‘esperienza dell’associazione Porte Aperte costituita nel 2001. SAVERA, attraverso la mediazione interculturale, opera in diversi ambiti per promuovere l’integrazione e l’inserimento dei cittadini stranieri e la reciproca conoscenza.

Gli operatori della cooperativa sono profondi conoscitori del patrimonio linguistico – culturale dei territori di provenienza e di accoglienza dei cittadini stranieri in provincia di Bolzano.

La cooperativa SAVERA si pone quindi l’obiettivo di promuovere l’interculturalità come processo di integrazione e di cittadinanza attiva.

I cittadini europei e tutti coloro che vivono nell’UE in modo temporaneo o permanente dovrebbero avere l’opportunità di partecipare al dialogo interculturale e realizzarsi pienamente in una società diversa, pluralista, solidale e dinamica, non soltanto in Europa, ma in tutto il mondo.

(Decisione N.1983/2006/CE del Parlamento Europeo e del Consiglio del 18 dicembre 2006 relativa all’anno europeo del dialogo interculturale, 2008)